Studio KV Naturopatia & Estetica Specialistica  - di Katia Vaccaro

L’Estetica Oncologica nasce con l’obiettivo di offrire trattamenti estetici e di benessere sicuri alle persone che sono, o sono state, in terapia oncologia e che ora ne subiscono gli effetti collaterali, come ad esempio la perdita ed il danneggiamento della propria identità di donna.

Segni distintivi della malattia come la perdita di capelli, il pallore ed i rush cutanei non solo instillano nei pazienti un continuo rimando alla condizione di malato, ma inducono spesso la donna a rinunciare progressivamente alla propria femminilità. Trattamenti estetici eseguiti da estetiste specificamente formate e altamente qualificate diventano così un supporto fondamentale in momenti così delicati nell'esistenza di una persona.



In questo modo i pazienti riescono pian piano a migliorare la qualità della propria vita e la condizione di benessere generale, “alleviando” gli effetti collaterali delle terapie oncologiche, insieme alla certezza di beneficiare di trattamenti estetici non dannosi ma sicuri al 100%.

Oggi l’Estetica Oncologica è in grado di ridare il sorriso ed il sollievo alle pazienti che sono state sotto cura chemioterapica, cosa che fino a pochi anni fa sembrava impensabile.

Oggi i feedback più che positivi delle pazienti che si sono già sottoposte a questa tipologia di trattamenti estetici confermano definitivamente la valenza e l’importanza dell’Estetica Oncologica, quale importantissimo mezzo di sostegno nell'affrontare la malattia e le sue pesanti implicazioni.






EsteticaOncologica.pdf (PDF — 1 MB)






Katia Vaccaro, grazie quindi alla propria esperienza e formazione è in grado di: 

  • Conoscere la malattia neoplastica, le terapie  e i conseguenti effetti collaterali
  • Riconoscere le  neoformazioni cutanee sospette che necessitino di una consulenza dermatologica (non si effettua diagnosi medica, la formazione dell'estetista e la formazione specifica in estetica oncologica permette però di comprendere se qualcosa "non va" riguardo la cute, da qui il consiglio, e nient'altro, a recarsi dal proprio medico curante per un controllo)
  • Eseguire trattamenti estetici non invasivi studiati appositamente per i pazienti oncologici
  • Effettuare consulenze dermo-cosmetiche
  • Consigliare ed eseguire protocolli estetici sicuri personalizzati tenendo conto della storia clinica del paziente e del grado di sensibilità della cute
  • Eseguire il make up per migliorare l’aspetto estetico del viso delle clienti  aumentando di conseguenza la loro autostima
  • Ascoltare in modo amorevole
  • Costruire un rapporto di fiducia che garantisca la privacy di ogni cliente,  avendo cura delle singole situazioni patologiche e assicurando, attraverso i trattamenti, un benessere generale.

Quindi,  senza sconfinare in professionalità altrui, l'estetista così formata può essere di supporto a chi si sottopone a terapie oncologiche.

Quali trattamenti è in grado di eseguire l'esperta in Estetica Oncologica:

  •  Valutazione estetica della pelle
  • Trattamenti specifici viso e corpo  personalizzati
  • Make up correttivo (camouflage, trucco correttivo delle sopracciglia)
  • Consulenze dermo-cosmetiche
  • Trattamenti mani e piedi
  • Massaggio
  • Epilazione "delicate waxing" 

L'esperienza personale e formativa di Naturopata potrà infine fondersi a quella dell''estetica oncologica. ,per essere di  supporto a chi si sottopone a terapie oncologiche, un cammino importante e spesso difficile che può essere reso meno doloroso se coadiuvato da trattamenti che infondano stato di benessere. 
A questo proposito :


  • Aromaterapia 
  • Massaggio Psicosomatico 
  • Consigli alimentari e integrativi






Si precisa che qualunque Trattamento di E
stetica Oncologica  o Naturopatia non è da considerarsi sostitutivo di qualunque terapia in corso, né prescrizione medica.